Evolution Wood

WPC – MATERIALE COMPOSITO

Il WPC (legno composito) e’ un materiale innovativo, che coniuga l’aspetto naturale del legno con la resistenza e la durata propria della plastica.
Non contiene colle ureiche o formaldeide e quindi non produce esalazioni tossiche nel tempo.
Il composito viene lavorato con i principi base delle materie plastiche e si presta ad essere trasformato sia con il sistema ad iniezione, sia con i sistema ad estrusione.
E’ un materiale che può essere coestruso, rivestito e verniciato.
Si presta alle varie lavorazioni come il legno e si possono utilizzare le stesse attrezzature, può essere tagliato, fresato, contornato, levigato, si possono inserire inserti, rivetti, e viti.
Ogni prodotto fabbricato con questo materiale è un prodotto ecologico ed ecocompatibile, e rispetto al legno gode di ulteriori caratteristiche che restano inalterate nel tempo

  • elastico e resistente al peso, all’impatto alla trazione e resiste alle deformazioni e rotture;
  • resistente agli sbalzi di temperatura ed ai raggi solari;
  • resistente ai raggi ultravioletti ed agli agenti chimici;
  • resistente alle corrosioni saline;
  • lavabile e resistente all’acqua;
  • inattaccabile dagli agenti atmosferici, da muffe e batteri;
  • atossico ed ecologico;
  • di facile utilizzo;
  • aspetto versatile a seconda delle esigenze e delle richieste;
  • non si scheggia e non si fessura;
  • durevole;
  •  riciclabile all’infinito, finito il ciclo di vita “da rifiuto divento una risorsa”